• accendino st dupont maxijet montecristo le crepuscule 05
  • accendino st dupont maxijet montecristo le crepuscule 04
  • accendino st dupont maxijet montecristo le crepuscule 03
  • accendino st dupont maxijet montecristo le crepuscule 02
  • accendino st dupont maxijet montecristo le crepuscule 01

Accendino S.T. Dupont MAXIJET MONTECRISTO LE CREPUSCULE

235,00 

Brand: S.T. Dupont

Linea: MaxiJet

Collezione: Montecristo Le Crepuscule

Ref: 020036

Materiali: Lacca con sfumatura arancione

Dimensioni: 65 x 37 x 13 mm

Peso: 65 g

Fiamma: Torcia

Note: Foto non contrattuali

Quantità
Compara

Descrizione

Accendino S.T. Dupont MAXIJET MONTECRISTO LE CREPUSCULE. Montecristo e S.T. Dupont, veri e propri simboli di un know-how unico, si uniscono per dare vita a dei prodotti d?eccezione. Questa nuova collezione conquister? gli appassionati di entrambi i marchi. La storia di Edmond Dant?s, Conte di Montecristo, ? raccontata sui prodotti creati attraverso una sfumatura di fuoco che rimanda a un momento della storia in cui tutto s?infiamma. Il Maxijet ? laccato con una sfumatura arancione; sul lato frontale ? impresso in oro il logo della prestigiosa marca di sigari Montecristo, mentre l’altro lato ha una decorazione dorata del sole e della luna. Con la sua fiamma torcia, accende un sigaro in modo tale da conservare tutti i suoi aromi distintivi per il massimo piacere degli appassionati.

CURA DEL PRODOTTO. Gli accendini S.T. Dupont sono realizzati da maestri artigiani con la massima cura. Per preservarne lo splendore e le prestazioni anno dopo anno, si invita ad attenersi ai seguenti consigli per la cura: ? Pulire ogni tipo di superficie solo con un panno morbido. Non usare prodotti a base di solventi. ? Per le superfici ricoperte di argento, usare un panno speciale per argenteria disponibile nei negozi specializzati. L?argento ? un materiale prezioso che, con il passare del tempo, pu? presentare tracce di ossidazione. Si tratta di un fenomeno naturale, che pu? risultare accentuato se l?accendino rimane in contatto prolungato con pelle o gomma. ? Per le superfici ricoperte di lacca, procedere come si fa in genere per gli occhiali: appannare la superficie e pulire con un panno morbido. La lacca ? praticamente inattaccabile dagli acidi. Inoltre ? estremamente dura e resiste molto bene a urti, graffi, sfregamenti e acqua.